Nadal in conferenza: «Non è detto che sia il mio ultimo Roland-Garros»

Le parole del campione spagnolo a due giorni dall'esordio a Parigi

Sabato 25 Maggio 2024
Rafa Nadal

Sta per iniziare il Roland-Garros e Rafa Nadal si prepara a esordire lunedì 27 maggio contro Zverev.

Un primo turno non esattamente agevole per il campione spagnolo che nella giornata di oggi ha parlato in conferenza stampa.

Rafa si appresta a giocare il torneo di cui è diventato il re, vincendolo per ben 14 volte. Una supercifie che lo ha reso tra i migliori tennisti di sempre. Nadal non è certamente al top della condizione ma vorrà onorare il grande appuntamento di Parigi che potrebbe anche essere l'ultimo della sua carriera, anche se la parola fine ha preferito non metterla.

Le dichiarazioni di Nadal 

«Non è detto che sia il mio ultimo Roland-GarrosE' molto probabile che questo sia il mio ultimo Slam a Parigi, ma non lo posso dire al 100%. Non voglio negarmi questa opportunità. Non posso prevedere quel che accadrà e spero che capiate quel che voglio dire. Ho avuto un lungo recupero di quasi due anni per tornare dall'infortunio, mi sento meglio, e non sono un tipo che reagisce male per via di alcune sconfitte rimediate qui e là. Ci sono delle ragioni che mi spingono a credere che potrebbe non essere l'ultimo: amo ancora giocare a tennis, oggi viaggio con la mia famiglia e mi piace questa nuova esperienza, e poi non sono ancora riuscito a capire come potrei giocare senza alcun condizionamento fisico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA