Quattro italiane nella classifica delle 100 scienziate migliori al mondo

Giovedì 30 Novembre 2023
Video
Quattro scienziate italiane sono state inserite nella lista delle prime 100 al mondo secondo la classifica 2023 di Research.com, basata sul numero di pubblicazioni e citazioni ricevute. Silvia Franceschi, esperta di epidemiologia oncologica, si è posizionata al 20° posto, seguita dalla fisica Speranza Falciano al 62°, l'epidemiologa Eva Negri al 70° e Silvia Priori, docente di cardiologia, all'85°. In testa alla classifica c'è Joann E. Manson della Harvard Medical School. Gli Stati Uniti dominano la classifica con 623 studiose, seguiti dal Regno Unito e dalla Germania. L'Università di Harvard è la prima istituzione con 40 scienziate incluse nella classifica. Le migliori scienziate al mondo si occupano prevalentemente di medicina (46,8%), fisica (10,8%), immunologia, biologia e biochimica (4,4%), genetica medica (4,2%) e psicologia (4,1%). Per quanto riguarda i finanziamenti, le donne ricevono in media circa 342.000 dollari rispetto ai 659.000 dollari degli uomini.
Ultimo aggiornamento: 14:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci