Centrale dello spaccio in casa:1,2 chili di hashish sequestrati

Venerdì 29 Marzo 2024
Centrale dello spaccio in casa:1,2 chili di hashish sequestrati

TRIESTE -  I Carabinieri di Borgo San Sergio hanno tratto in arresto un cinquantasettenne italiano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In seguito ad una mirata attività investigativa, durata alcuni mesi nei rioni di Valmaura, Borgo San Sergio e Melara, attraverso pedinamenti e osservazioni, ma anche segnalazioni di persone che fanno uso personale di stupefacenti, i militari dell’Arma hanno infine identificato un triestino che spacciava droga e hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria di poter effettuare una perquisizione nella sua abitazione, individuandola quale punto di smercio dello stupefacente per numerosi “clienti” della città.

I militari hanno trovato nel complesso 1,2 kg di hashish (suddivisa in panetti) e la somma contante di quasi 9mila euro, derivante dall'attività illecita di spaccio, oltre a bilancini di precisione e materiale vario usato per il confezionamento dello stupefacente. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre l’uomo è stato arrestato: dopo gli atti di rito è stato portato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci