Ostia, 46enne trovata morta in strada. «Scaraventata giù dalla finestra di un palazzo»: fermato il compagno

La donna era italo brasiliana

Giovedì 4 Aprile 2024
Ostia, 46enne trovata morta in strada. «Scaraventata giù dalla finestra di un palazzo»: è giallo

Orrore a Ostia: una donna è stata trovata morta all'alba in strada. È accaduto intorno alle 5 in via Fasan. Si tratta di una cittadina italo brasiliana di 46 anni con precedenti per droga. Sul posto è intervenuta la polizia che indaga sull'accaduto.

Roma, all'Eur droga e soldi riciclati. «Sequestri per 4,5 milioni»: l’impero del clan che voleva annientare i Casamonica

L'ipotesi è che possa essere stata scaraventata giù dalla finestra di un palazzo abbandonato. Il compagno, un cittadino romeno di 41 anni, è in stato di fermo.

LE INDAGINI

A dare l'allarme al 112 sarebbe stato il compagno della donna. Sulla vicenda indagano i poliziotti della Squadra mobile e del commissariato Lido. A quanto ricostruito dagli investigatori, i due si trovavano insieme nell'appartamento quando la donna è precipitata giù. Sono in corso indagini per ricostruire con esattezza quello che è accaduto nell'appartamento. All'arrivo dei soccorsi in via Fasan per la 46enne non c'era più nulla da fare.

Ultimo aggiornamento: 8 Aprile, 10:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci