ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Presidente Tokyo Verdy: «Volevo Totti, la sua famiglia ha detto no»

Foto Mancini

Il presidente del Tokyo Verdy, Hideaki Hanyu, ha rinunciato definitivamente al sogno di avere in squadra Francesco Totti. Il numero uno del club nipponico ha affermato che il leggendario numero 10 della Roma non firmerà con il suo club perché la sua famiglia aveva delle riserve sullo spostamento in Giappone. Totti era disponibile ma tuttavia ha detto Hanyu a Nikkan Sports «non ha ottenuto il benestare della sua famiglia». «Volevo davvero vedere Totti indossare la maglia del Verdy. Sono pronto a volare in Italia anche domani. Non sono contento con l'agente, ma questa è stata un'esperienza di apprendimento preziosa». Totti che ha rifiutato anche il trasferimento negli Stati Uniti ha svelato nei giorni scorsi che rimarrà a Roma e assumerà un ruolo dirigenziale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:57

Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato
Video

Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato

  • L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI FA LA MAGICA NOTTE DEL BERNABEU

    L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI...

  • Usa, l'incidente di Venus Williams: dalla polizia le immagini che potrebbero scagionarla

    Usa, l'incidente di Venus Williams:...

  • Lazio, l'arrivo nel ritiro di Auronzo

    Lazio, l'arrivo nel ritiro di Auronzo

  • VENEZIA CALCIO - Moreo e Marsura alla visita medica

    VENEZIA CALCIO - Moreo e Marsura alla visita...

  • Max Biaggi lascia l'ospedale: «Son felice, vado a casa»

    Max Biaggi lascia l'ospedale: «Son...

  • Alena Seredova rompe il silenzio: ecco cosa le e` successo scoperto il tradimento di Buffon

    Alena Seredova rompe il silenzio: ecco cosa...

  • REYER CAMPIONE DITALIA - L'ultima esaltante galoppata

    REYER CAMPIONE DITALIA - L'ultima...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
hokuto
2017-07-18 00:19:50
Secondo me ha fatto bene a rifiutare , la vita in Giappone se non parli giapponese e' molto dura e l'nglese qui non serve a niente quindi che si arrangino, bravo Totti!

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT