ACCEDI AL Il Gazzettino.it


oppure usa i dati del tuo account

Donnarumma diventa Dollarumma: striscione dietro la sua porta e lancio di finte banconote

Striscione

Donnarumma subito contestato anche a Cracovia, nella notte del debbutto dell'Under 21 di Di Biagio nell'Europeo in Polonia. Dietro alla sua porta, all'inizio della partita tra gli azzurri e la Danimarca, è stato esposoto lo striscione con la scritta Dollarumma. Gli steward lo hanno rimosso al minuto 24. Dopo la mezzora, sempre in curva, alcuni tifosi hanno lanciato al portiere diverse banconote. IOvviamente finte. Facsimili di dollari che, finiti sul terreno di gioco, hanno costretto l'arbitro  Kruzliak a sospendere il macth per un minuto al 35' del primo tempo. Il portiere è finito nel mirino della tifoseria del Milan dopo il no alla proposta di rinnovo del contratto (5 milioni a stagione) che il club rossonero ha presentato nei giorni scorsi al suo manager Raiola..   


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-06-2017 09:34

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORI

ALTRISPORT